CETRIOLI SOTTACETO… #ORTOMIO

06 Ago 2014
Difficoltà:

Tempo:

Alcune sere fa su Sky Camilla del programma “Le conserve di Camilla” propose questo metodo di conservazione dei cetrioli e io cos’ho fatto???
Ho preso subito carta e penna e messo in pratica visto che io adoro i cetrioli sottaceto e per la festa di sabato scorso erano un ottimo stuzzichino da proporre. Il mio orto prolifera di cetrioli, alcuni anni fa feci la marmellata, ma ora mi era preso la voglia di sperimentare quest’altro metodo, anche perché molto più semplice e veloce.
La consistenza rimane perfetta e il gusto è molto intenso, lasciando un ottimo retrogusto…sapevo che sarebbero piaciuti a quei palati multietnici!!!hihihiihi
Provatela poi mi farete sapere…
Oggi è stato un giorno importante per me quindi lo festeggio con un piatto da #conservare in modo da ricordarmi per sempre questi momenti…
Ingredienti:
1 cetriolo
250 g di acqua
250 g di aceto di mele
pepe nero in grani
semi di senape
1 spicchio di aglio fresco
Procedimento:
Mettete in una pentola l’acqua e l’aceto e quando arriverà al bollore spegnete.
Pulite il cetriolo togliendo via la pelle in modo irregolare e affettatelo in rondelle di 1cm ciascuno. Disponete alcuni semi di senape e di pepe sul fondo del vasetto precedentemente sterilizzato (e ben asciugato), aggiungete alcune fettine di cetrioli, aggiungete i semi e l’aglio tagliato a pezzettini seguendo il procedimento fino alla superficie. Versate i liquidi coprendo completamente.
Lasciate riposare per 1 ora prima di chiudere i vasetti, in modo da aggiungere i liquidi se vedete che manca.
Procedete nella seconda sterilizzazione.
Bon appètit!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Estate

Influencer per Verdissima

Difficoltà:

Alta

Tempo:

Una vita

Dolci, Estate

Galette alle ciliegie

Difficoltà:

Facile

Tempo:

40 minuti

Estate, Se semini raccogli

Eliminare i pidocchi dalle piante

Difficoltà:

facile

Tempo:

15 minuti

Primavera, Primi piatti

Orzo e verdurine di stagione

Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora