arancini di riso a modo mio…

11 Ott 2013
Difficoltà:

Tempo:

Buongiorno!!!
Stamani mi sono alzata alle 7:30, i miei soliti due esercizi di yoga e poi via sotto la doccia !!
Beh alla fine da alzarmi presto cronometrando ogni movimento son riuscita ad arrivare alle 8:45 che avevo ancora da stendere la lavatrice, tirar fuori i barattolini sterilizzati dalla pentola, operazione fatta per prepararli a contenere della marmellata di uva fragola che farò oggi e… fare colazione.
Chiaramente cosa avrò saltato secondo voi?
La colazione!!!
Mi son limitata a mangiare una banana al volo e son scappata a lavoro. Aperto il negozio alle 9:05 ho spazzato, pulito un pò e son andata a prendermi una crostatina al panificio qui accanto per smorzare un pò la fame.
Appena sono entrata e ho chiesto il dolcetto la ragazza mi dice “ce le dovresti fare te le crostatine, io sono una tua fans sfegatata, ti seguo sempre e suggerisco a mia mamma le ricette da rifare.”
Tra la botta mattutina che non mi molla fino alle 10:00 circa ho risposto “oddio grazie….ma davvero? mi fai arrossire, macchè dici?!” e lei “no no sono seria è uno spettacolo quello che fai, buttati, non mollare” si gira verso il marito e dice “fa anche il pane, la focaccia genovese!!! seguo sempre te e Daphne’s Corner” io “sì?? la Mary!!!!è fantastico il suo blog hai ragione” e lei
“sìììì fa piatti molto particolari!!!” io “e le sue foto?!?meravigliose!!!!” e lei ” sì, sì tu e lei siete il mio mito!!quando la senti diglielo mi raccomando” mi son messa a ridere continuando a ringraziare e ho subito mandato il messaggio a M4ry non potevo aspettare!!!
Questa botta di complimenti e positività mattutina mi ha messo bene, così son rientrata alla base, lavorato e a pranzo bella energica e carica ho iniziato a togliere i semini a tutti gli acini della mia uva fragola, ben 4kg e mezzo!!!
Posso assicurarvi che chi dice che sono matta ha ragione, è impossibile togliere i semi a 4kg di uva!!!!!!!!!!!
Mi sono arresa a 1kg e mezzo ho passato la patata bollente a mia mamma che si è arresa anche lei dopo 1kg e mezzo e stop, il resto lo passerò col passatutto….domani devo partire per Londra e non ho ancora finito la valigia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Stasera ho deciso di augurarvi buon week con la ricetta del riciclo….
Alcune sere fa feci un risottino sui porri, ma ne avevo fatto un pò troppo, così visto che noi blogghine non buttiamo via nulla ho messo in frigo e fatto delle palline tipo mini arancini fritte!!!!!!!!!!!
Perchè come dicono da noi “fritta l’è bona anche una ciabatta!!”

 

Ingredienti:
100 g di riso arborio
2 porri
dado vegetale home made ( o comunque cercatelo biologico)
acqua abbollore
olio
prezzemolo
 (io ho usato il lardo saporito preparato dalla mia amica Gabriella della fattoria)
ricotta salata stagionata
Procedimento:
Soffiriggi olio e prezzemolo fresco tritato in una casseruola, aggiungi i porri e cuoci alcuni minuti. Unisci il riso e tostalo 5 minuti, aggiungi l’acqua bollente e il dado e cuoci ancora 12 minuti circa.
Se vuoi fare le palline, creale con le mani quando il riso è freddo unendo anche una bella spolverata di ricotta salata all’impasto.
Passale nell’uovo, poi nel pane grattugiato e friggile in abbondante olio di arachidi.
Bon appetit e buon week end io vado a Londra!!!!!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Estate

Influencer per Verdissima

Difficoltà:

Alta

Tempo:

Una vita

Dolci, Estate

Galette alle ciliegie

Difficoltà:

Facile

Tempo:

40 minuti

Estate, Se semini raccogli

Eliminare i pidocchi dalle piante

Difficoltà:

facile

Tempo:

15 minuti

Primavera, Primi piatti

Orzo e verdurine di stagione

Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora