j’adore Silikomart!!!j’adore Rita!!!

25 Ott 2012
Difficoltà:

Tempo:

Quest’estate siamo andati a trovare il nostro super amico Massimo, detto Gambunas, a Tonfano  dove ha passato le sue vacanze  lasciando Londra e la sua pioggerellina, città in cui vive,  per venire a riossigenarsi un pò qua in  Italia. Siamo stati con lui e col mitico Foffo, il guro del lampredotto fiorentino d.o.c., tutto il giorno, abbiamo mangiato sul mare,  preso il pedalò, risate a non finire; insomma  tutto quello che una sana e afosa giornata di Agosto richiede!!!
Dopo un’ottima cenetta a casa sua siamo andati in un localino favoloso, arredato con poltrone, sedie, tavolini vintage  al “bar lo Studio”,  gestito dal mitico Filippo e dalla sua famiglia, un ragazzo simpaticissimo  e  pazzerello dove l’atmosfera è avvolgente. Ogni sera si veste in modo particolare, esce dal locale con cilindro e monociclo e inizia a cantare, a far paura alla gente che passa, insomma un tipo parecchio divertente e conosciuto da tutti. Stando seduti lì ci sembrava di aver fatto un tuffo in una città estera tipo Berlino o Londra tanto per farvi capire quanto era strano trovare un posto così affascinante lì a Tonfano o forse in tutta Italia!Ci siamo accomodati ad un tavolino ed è arrivata una ragazza gentilissima, Rita, con un accento del nord Italia e con un sorriso ammaliante che c’ha confermato di esser nel posto giusto!Ci siamo messi a chiacchierare e chiedere informazioni, soprattutto mio marito che già studiava cosa scrivere sul suo blog, sulla storia del locale e lei c’ha detto di essere un’amica di Filippo e della sua fidanzata e che si trovava lì solo per dargli una mano, questo come risposta al suo girare per i tavolini con la borsetta indosso. Insomma una chiacchiera dopo l’altra le abbiamo parlato dei nostri blog e quando le ho detto del mio, lei ha esclamato “che bello io lavoro per un azienda a Pianiga, Venezia si chiama Silikomart”stavo per cadere dalla sedia, vi giuro!!!Parlando delle marmellate che a quel tempo stavo facendo le promisi una marmellata di more, che poi in effetti le ho portato la settimana dopo, abbiamo continuato a sentirci per mail e guardate un pò cosa mi ha mandato?!?!!?

Il mio primo regalo da foodblogger!!!!!
Siiiiiii, ora dovrò sperimentare tutte queste cosine!!!!
Grazie Rita, sei un mito!!!!

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Estate

Influencer per Verdissima

Difficoltà:

Alta

Tempo:

Una vita

Dolci, Estate

Galette alle ciliegie

Difficoltà:

Facile

Tempo:

40 minuti

Estate, Se semini raccogli

Eliminare i pidocchi dalle piante

Difficoltà:

facile

Tempo:

15 minuti

Primavera, Primi piatti

Orzo e verdurine di stagione

Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora