Ricette vegetariane, Ricette veloci e svuotafrigo

Tomini In Foglia Di Vite Piccante….

Ottobre 4, 2019
tomino in foglia di vite e peperita

Nella semplicità si può raggruppare l’essenza dell’estate che sta finendo….

Pochi ingredienti per rappresentare il mese di Settembre!

Questa ricetta mi è venuta in mente, mentre ero a letto cercando di dormire; impossibile quando ho mille idee per la testa, sembra che la mia mente non voglia assecondare il sonno, anzi si mette a muro e continua a viaggiare.

Così ho pensato al tomino in foglia di vite. Essendo in settembre, avendo vendemmiato da poche settimane, ancora sento il profumo dell’uva pigiata a piedi nudi nei tini, mi è venuto in mente di avvolgere un tomino in una foglia di vite e cuocerlo in teglia.

All’interno del tomino avrei aggiunto una spolverizzata di peperoncino poco piccante con note sgrumate di arancia amara: L’Erotico numero 3 Peperita.

Di solito, quando partorisco questo tipo di idee, strofino la lingua al palato e cerco di fare un abbinamento perfetto.

E così è stato: ho pensato di disporre il tomino in foglia croccante su un letto di chicchi d’uva appassiti in padella con appena due gocce di crema di balsamico di Modena (Acetaia Leonardi)

Appena sono tornata a casa da lavoro, mi son messa all’opera e voilà, una ricetta da piatto stellato: parola di mio marito!

Scoprite tutta la gamma di prodotti sul loro sito www.piccantino.it/Peperita‎, vi verranno consegnati anche comodamente a casa vostra!

Ingredienti:

2 tomini di ottima qualità

1 punta di peperoncino in polvere per tomino

30-40 acidi di uva rossa (Sangiovese o Aleatico)

1 cucchiaio di aceto balsamico

Procedimento:

  • Prendete 2 pampani di viti, sani e belli grandi.
  • Lavateli e tamponateli con carta assorbente
  • Disponete un tomino in entrambe le foglie, tagliatelo a metà aprendolo
  • Versatevi la polvere di peperoncino, richiudete e avvolgete tutto nella foglia
  • Lasciate la parte più aperta sotto, quando si scalderà si attaccherà al tomino, evitando di aprirsi
  • Vedrete che il tomino si scioglierà rilasciando quella cremina che lo rende unico!
  • Lavate l’uva, togliete i semi dai chicchi d’uva lavati e apriteli a metà
  • Disponeteli in una padellina e lasciateli appassire, schiacciandoli con i rebbi di una forchetta
  • Cuocete circa 7-8 minuti
  • Versate un cucchiaio di aceto balsamico, lasciatelo evaporare e spegnete
  • Impiattate, disponendo l’uva sotto e sopra il tomino morbido
  • La foglia potrete mangiarla, ma se non vi piace, basterà toglierla

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta