Secondi piatti

CARCIOFI ALLA ROMANA

Marzo 22, 2019
carciofi alla romana

Tengo sempre le riviste di cucina e riperlustrandole un pò mi è venuta tra le mani la ricetta dei carciofi alla romana di Giorgione!

Ve la consiglio vivamente, chiaramente però cercate carciofi buoni!

Ieri sera mio marito era tornato ad un orario decente da lavoro, Elio era da mia sorella così ci siamo detti “Andiamo a mangiare una pizza io e te!” e siamo andati dopo anni e anni a cena soli, abbiamo chiacchierato di noi, ma alle 21:21 ci siamo guardati e detti “Via andiamo a prendere Elio!”

Non possiamo più vivere senza questo pezzettino che ci sbaciucchia e vuole coccole solo da noi (da me soprattutto) con gli altri è un pò rustichello, ma….sono felice perché almeno è tutto mio….per adesso!

Ingredienti:

5 carciofi

un bella manciata di prezzemolo fresco

1 spicchio d’aglio pulito

sale e pepe o peperoncino

olio evo

Procedimento:

  1. Togliete le prime foglie dure, se vi sembrano durino toglietele comunque, io odio sentire il carciofo con la foglia dura sotto i denti, non so voi?!
  2. Tagliate via la punta e con un coltellino affilato scavate e togliete la peluria al centro
  3. Ripulite anche il gambo e tagliatelo all’altezza del tegame che userete, perché dovranno esser coperti a testa in giù
  4. Fate un trito di prezzemolo aglio, sale e pepe o peperoncino e mettetene un pò nel foro centrale di ogni carciofo
  5. Versate 2 dita di olio extra vergine di oliva nel tegame e disponete i carciofi a testa in giù
  6. Soffriggetele per qualche minuto
  7. Sfumate con un goccio di vino bianco
  8. Aggiungete 1 dito di acqua calda e chiudete il coperchio; cuocete per circa 10 minuti
  9. Avevo fatto l’arista in forno e l’ho servita con carciofi alla romana

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta