PASTA IN FORNO GOLOSA….

14 Apr 2015
Difficoltà:

Tempo:

“Colorate l’omino che più vi appartiene su questo disegno” io ho disegnato l’omino sull’altalena…perché così mi sento, seduta su questa tavoletta di legno, mi tengo stretta alle corde delle mie radici, ma lasciandomi andare… volando e spingendomi….sempre più su!!!
Questo è ciò che provo in questo periodo, forse è un po’ colpa della primavera, mi fa sempre un effetto strano il suo arrivo, ma mi sento elettrizzata da tutto ciò che può succedere e allo stesso tempo terrorizzata da una probabile  caduta, ma come mi vien ripetuto continuamente… se non mi lascio andare e non provo non posso sapere se cadrò o volerò sempre più suuuu!!!
Ahahahhahah penserete che io sia pazza, ebbene sì ormai chi mi segue da tempo sa che un po’ lo sono, ma questa sana follia è ciò che mi fa essere sempre positiva, la sognatrice della coppia, Massy di solito è più piantato con i piedi per terra e a lui spetta il compito di riprendermi quando quell’altalena vola troppo in alto, ma è anche colui che mi spinge a lasciarmi andare, è la mano che mi dà il volo e allo stesso tempo mi fa sentire sicura….
Oggi in questo bellissimo martedì di Aprile vi parlo della mia pasta al forno golosa che preparai per il nostra pranzettino di Pasqua, con maccheroni giganti fatti a mano di un caseificio di Napoli, e una besciamella squisita preparata ebbene sì con farina di avena!!! Ogni prodotto e ogni farina del Molino Rossetto sono una garanzia, e, avendo questo pacchettino che girovagava tra le mie ricette mi son detta “voglio provare ad usare questa per fare la besciamella” e vi giuro un successo garantito. Il fatto che mi ha incuriosita e spinta a provare è stato il profumo che questa farina sprigiona ogni volta che metti il naso sopra al sacchetto e…posso garantirvi come risultato una besciamella strepitosa: morbida, cremosa e…profumata!!
Ingredienti besciamella:
50g di burro ottima qualità
50g di farina di avena Molino Rossetto
500ml di latte intero
noce moscata q.b.
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
Pasta per 2 persone:
200g di pasta tagliata
(cotta in acqua bollente il tempo indicato sulla confezione)
parmigiano reggiano grattugiato
Per il ripieno:
150g di ricotta
200g di spinaci cotti
1 uovo
1 pizzico di sale e pepe
Preparazione ripieno:
Amalgamate tutti gli ingredienti ottenendo una crema non troppo liquida ma compatta, riempite la pasta precedentemente cotta e tenete da parte.
Preparazione besciamella:
In un pentolino in acciaio doppio fondo face sciogliere il burro, toglietelo dal fuoco e unite la farina mescolando energicamente con una frusta, riaccendete il gas e lasciate dorare. A parte portate a bollore il latte e versatelo a filo sulla farina (e burro) continuando a girare velocemente senza fermarvi, riaccendete il fuoco e cuocete per 5-7 minuti.
Mettete una cucchiaiata di besciamella sul fondo della teglia e qualche fiocco di burro, adagiate la pasta formando il primo strato, coprite con besciamella e formaggio, procedete col secondo strato e ricoprite ancora di besciamella e formaggio, cuocete per 15 minuti a 180°C e 5 minuti sotto il grill, per renderla croccante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Primavera, Secondi piatti

Foglie di barberosse come contorno

Difficoltà:

Facile

Tempo:

10 minuti

Antipasti, Primavera, Secondi piatti

Polpette di carne con cracker

Difficoltà:

Facile

Tempo:

30 minuti

Conservare in barattolo, Primavera

Pesto di barberosse

Difficoltà:

Facili

Tempo:

10 minuti

Antipasti, Primavera

Chips di barberosse

Difficoltà:

Facile

Tempo:

15 minuti

Libri e pensieri, Primavera, Viaggi

Il Mio Pitti Taste15 2022

Difficoltà:

Massimo divertimento

Tempo:

26-27-28 marzo