Vellutata di Asparagi e fiori Eduli

11 Giu 2024
Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora

Per ora si addicono sempre le vellutate calde, ma puoi iniziare ad optare anche per servirle fresche.

Amo questi tipi di cibi, esaltano la verdura e sono di una delicatezza indiscussa, per non parlare della loro bellezza quando le servirai.

Sono gli ultimi asparagi poi passeremo alle zucchine…

Ingredienti

  • 1 mazzetto di asparagi

    1/2 cipolla

    1 mazzeto di erba cipollina

    1 patata

    300ml di acqua (se la vuoi più liquida puoi aggiungerla)

    sale

    qualche foglia di finocchietto selvatico

    1 cucchiaio di yogurt greco

    lamelle di mandorle tostate

Per prima cosa lava gli asparagi, ti consiglio di usare i gambi per fare la vellutata e le punte, tienine 2 o 3 per la decorazione poi le altre usale per una pasta.

Lava gli asparagi molto bene, togli la parte chiara e tagliali irregolari, mettendoli nel robot, o in un tegame se la fai nel tegame.

Aggiungi erba cipollina, mezza cipolla euna patata, soffriggi qualche minuto, poi aggiungi l’acqua il sale e cuoci tutto per 30 minuti

Frulla una volta cotta e servi decorando con fiorellini di erba cipollin, un filo d’olio e se vuoi qualche ciuffetto di finocchietto selvatico e un cucchiaino di yogurt greco

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...