Carciofi Sottolio

24 Mag 2024
Difficoltà:

facile

Tempo:

la pazienza è la virtù dei forti

Amo follemente i carciofi sottolio e, assaggiata questa ricetta non ho potuto resistere. Li ho comprati una domenica al mercatino bio e li ho fatti. Spazialiiiiiiiii!!!!

Saranno perfetti da degustare sulle mie pizze, ma anche come contorno per le nostre cenette estive all’aperto.

Corservare le stagioni sempre, ricordalo!!!

Ingredienti

  • 1 lt di aceto di vino bianco

    1 lt di vino bianco

    1 cucchiaio di sale

    prezzemolo

    aglio senz’anima o origano

    la scorza grattugiata di 1 limone

    2kg di carciofi

Per prima cosa puliamo i carciofi, togliamo tutte le foglie dure, lo so ne butteremo tanto ma va bene cosi

Dividili a metà e se son grossini anche in 4

Porta a bollore i liquidi versa 1 cucchiaio di sale

Quando bolle versa i carciofi e cuocili 5 minuti

Scolali e falli asciugare per 2 giorni su una tovaglia: dovranno essere completamente asciutti

Ora potrete preparare un trito di prezzemolo limone e aglio senz’anima (mia zia non mette il prezzemolo ma l’origano)

Mettete i carciofi asciutti in barattoli di vetro unite il trito e olio di semi di girasole e olio evo (metà e metà)

Assaggiateli dopo una settimana

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...