Dolci e lievitati, Ricette di Natale, Ricette per bambini

Cestini di frolla per Natale

Dicembre 17, 2021
Frolla per natale

La mia festa preferita, il periodo dell’anno che più amo è questo, il Natale.

Forse perché ho sempre vissuto questo periodo con grande emozione, la mia infanzia non ha avuto traumi, solo bei momenti e bei ricordi e per questo mi sento una persona molto fortunata. In questo periodo poi é arrivato Elio, per cui credo che le farfalle nello stomaco che accompagnano questo periodo dell’anno fanno di me una creatura magica, trasformando le mie giornate in giornate lavorative entuasiasmanti.

Mi sento un pò un folletto di Babbo Natale, in questo periodo si lavora per rendere felice gli altri, così, nonostante il mio lavoro in negozio si intensifichi molto e per fortuna diciamo, anche a casa non trascuro nessuno, invitando continuamente persone a cena, per far vivere anche agli altri la gioia che si respira in casa mia per le feste.

Tutto giá addobbato dall’inizio di novembre non posso che condividere con amici e parenti tanga bellezza…

Quest’anno poi ho voluto regalarvi una ricetta al giorno per arricchire il vostro menù di Natale e così ho fatto rendendo le mie grembiuline delle donne felici!

Purtroppo però questo comporta dei cambiamenti, infatti ho rotto la tradizione di dare un pan di zenzero ad ogni cliente in negozio, un pò mi dispiace, ma continuando con questo mio secondo lavoro, non riesco a far tutto, così perdonatemi ma ogni tanto i cambiamenti vanno fatti per migliorare chiaramente.

Vi regalo una ricetta al giorno, non vi regalerò un biscotto in negozio, ma so che gradirete molto questo cambiamento, per le idee favolose che chi mi segue riceverá. Sto comunque studiando un sostituto al biscotto per cui non temete, forse qualcosa da sgranocchiare lo avrete lo stesso!

Purtroppo, o per fortuna, sento sempre il bisogno di soddisfarvi, per cui, ne studio sempre mille, anzi ne studiamo, perché in molte c’è lo zampino del mio Meoni grande.

Sapete anche che sto lavorando su me stessa, ormai sono entrata in questa fase in cui devo rafforzare le mie insicurezze, devo imparare a farmi scivolare le cose addosso invece di sentirmi continuamente ferita, per amare un po’ di più l’Azzurra. Questo comporta dei tagli e dei cambiamenti (mi riallaccio al discorso biscotto detto prima) per crescere moralmente e lavorativamente. Spesso sento troppi pesi sulle mie spalle e questo mi porta ad essere arrabbiata e nervosa e non va bene soprattutto per la mia serenità. In questo percorso che sto vivendo includo esami che vado a fare da sola in nuovi centri, come la mammografia fatta alcuni giorni fa, con medici mai visti, a Prato, da sola io che amo sempre avere un accompagnatore. Beh la macchina in panne, potete accadere che mio padre si offrisse di portarmi, ma ho detto di no, ho preso la macchina di mia mamma e sono partita destreggiandomi con le ansie e ho fatto tutto. Quando sono tornata mi son sentita … più fiera di me. Vi parlo di queste cose perché ognuno di noi vive le proprie paure, per cui so che tante di voi mi capite, beh io sono in quella fase in cui non amo queste paure, mi costringo a superarle, con le mie armi semplici, si parte sempre dalle piccole cose, giusto?Un passo alla volta si affronta la vita, e quando riuscirò a vivere bene con me stessa, sarò una persona più felice.

Sono una sorella più piccola, tutti pensano io sia la maggiore, perché in effetti ho comportamenti da sorella maggiore, ma sono stata abituata a sentire sempre il desiderio di aver qualcuno accanto a me, bramavo sempre la compagnia di mia sorella e questo forse é ciò che ha delineato forme del mio carattere, ma devo imparare a vivere prima di tutto con me stessa poi con gli altri.

boh ho farfugliato ciò che avevo in testa non so se avete capito tutto quello che volevo dirvi, comunque parliamo di frolla, ciò che per me significa veramente casa.

Ingredienti per i cestini in frolla:

300g di farina 0

120g di burro

70g di zucchero

2 uova

la scorza grattugiata di un limone

Procedimento:

  • Formate la frolla: unite tutti gli ingredienti in planetaria poi stendetela e formate dei dischi che andrete a mettere in stampo da muffino precedentemente imburrati
  • Versate al centro la marmellata
  • con la pasta rimasta formate le stelle e adagiatene una su ogni tortina
  • Infornate a 180’C per 25 minuti
  • Spolverizzate con zucchero a velo, creando l’effetto neve molto Natale!

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta