Gluten Free, Pesto, Ricette per bambini

Pesto di Barberosse

Giugno 11, 2021
pesto di barberosse

E’ uscito il mio libro, ossia siamo già alla seconda ristampa per cui cosa aspettate a farvi questo regalo?!?!

Il titolo?

“La Cucina di Azzurra – Facili ricette per buone forchette”

Lo trovate online sul sito del mio editore www.edizioniantea.it

In libreria “Il Ghirigoro Mondadori” a Quarrata

In libreria “Fahrenhait” a Pistoia

In libreria “Lo Spazio” a Pistoia

In libreria “Olivia Bistrot” a Poggibonsi

La variante favolosa…

Avevo fatto anni fa il pesto di barberosse ma, siccome ogni volta cambio qualcosa, voglio darvi anche questa variante perché la trovo particolarmente strepitosa!

Le barberosse sono ciò che chi come me carente di ferro dovrebbe mangiare continuamente, pensate che io mi faccio arrivare dalla Svizzera la polvere di barberosse e me la prendo tutte le mattine.

Sarà il caso ma io sto molto meglio da quando ho iniziato ad usarla!

E’ un ortaggio del quale puoi NON BUTTARE VIA NIENTE: con i gambi facci il pesto, con le foglie una bella frittata e con la radice una crema oppure mangiale cotte al vapore con una bella strizzata di limone.

Guai non unire il limone alla Barbarossa, sarà la vitamina C data dal limone che fisserà il ferro nel vostro organismo mangiandola, ricordatevelo sempre!

Ingredienti:

6 gambi crudi lavati bene

1 spicchio di limone

5 gherigli di noci anche 6

sale e pepe

100g di olio evo

10g di foglie di basilico

1 punta di aglio

Procedimento:

  • Dopo aver lavato i gambi asciugateli con un canovaccio, tagliateli a pezzetti e metteteli in un mixer o nel robot del Magimix
  • Aggiungete tutti gli ingredienti tranne l’olio
  • Una volta frullato tutto iniziate con le lame in movimento a versare l’olio
  • Ottimo condimento per una pasta che diverrà di un rosa intenso, ma anche spalmata su del pane croccante

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta