Gluten Free, Ricette per bambini

Mini Burger di Bietola e Pollo con Dip allo Yogurt

Settembre 1, 2020
hamburger di spinaci Nanni

Una ricettina che mi ha incuriosito come ogni volta leggo hamburger di … in alternativa ad una carne o in alternativa a dei legumi, purchè sia sempre una ricettina Gluten Free…

In questa nuova avventura che mi ha vista al fianco dell’azienda Nanni Verdure Cotte, una delle titolari è intollerante al glutine, per cui spesso penso al mondo #glutenfree per aiutare appunto tutti coloro che hanno questo tipo di “allergia”.

Oggi pubblico una ricetta che potrete benissimo utilizzare anche per una lunch box vostra, o da preparare ad un marito o ad un figlio, che generalmente non sanno mai cosa portarsi in giro ma voi donne sì che lo sapete, se seguite i consigli di “LaCucinadiAzzurra”

Ingredienti per burger di bietola:

200g di bietola cotta Nanni Verdure Cotte

1 fetta di pane

1 filetto di pollo 380g bollito con limone

sale e pepe

20g di prezzemolo

20g di basilico

20g di erba cipollina

1 albume

100g di feta

50-70g di sesamo

olio per spennellare

Ingredienti per dip di yogurt:

180g di yogurt greco

2 cucchiaini di limone

5 foglioline di basilico tagliate finemente e 5 di menta

Come contorno: pomodoro tagliato e condito con un filo di olio extravergine di oliva, del buon basilico fresco e qualche chicco di sale

Procedimento:

  • Per prima cosa bollite il pollo in acqua con 2 spicchi di limone finché non sarà morbido. Scolatelo e tenetelo da parte
  • Tritate la fetta di pane nel robot da cucina, unite il pollo, l’albume, il prezzemolo, il basilico, l’erba cipollina, sale e pepe e frullate
  • Unite il pollo e frullate ancora
  • Strizzate bene le bietole già cotte di Nanni e unite la feta schiacciandola con forchetta e il composto di pollo
  • Formate dei mini burger e passateli nel sesamo; spennellateli con olio e cuocetele in una padellino antiaderente 3 minuti per lato
  • Servite con pomodori conditi con basilico, olio extravergine di oliva e sale
  • Preparate lo yogurt e accompagnate

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta