Finger Food, Ricette veloci e svuotafrigo

CRUDITEE DI CARCIOFI ALL’ACETO BALSAMICO

Aprile 5, 2019
cruditée di carciofi

Questo piatto racchiude in sé tante proprietà nutritive: il carciofo è ricchissimo di ferro, ottimo per le persone che soffrono di anemia e sera ottimo per il periodo in cui siamo, la primavera, perioda che destabilizza il nostro organismo.

Grazie all’aggiunta del limone pura vitamina C il carciofo non annerisce se farete il passaggio che troverete qui sotto, ma, fondamentale il limone ha il potere di fissare il ferro nel carciofo trasmettendolo nel nostro organismo.

Fatene buon uso dei carciofi, indossate i guanti prima di pulirli, unica rogna da tener presente, ma mangiateli e mangiatene tanti!

Io li amo alla follia ma, avevo smesso di comprarli perché non ne trovavo più buoni, ora che li compro da Luca finalmente li posso rimangiare e….volentieri!

Ingredienti:

4 carciofi freschi e belli

1 limone

olio evo

aceto balsamico (Acetaia Leonardi)

scaglie di parmigiano reggiano

Procedimento:

  • Per prima cosa togliete la punta spinosa dei carciofi tagliandola (circa 1 polpastrello se il carciofo è di ottima qualità
  • Ripulite la base e il gambo tagliato, io uso tutto anche i gambi togliendo solo il pezzetto finale più duro
  • Strofinateli nel limone aperto e versateli in una ciotola piena di acqua e limoni
  • Lasciateli riposare circa 15 minuti
  • Tagliateli a spicchi e riponeteli in un vassoio o ciotola, conditeli con 1 strizzata di limone (metà limone basterà) aceto balsamico di ottima scelta, olio evo e tante scaglie di parmigiano reggiano

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta