Dolci e lievitati, Ricette per bambini

CIAMBELLE….SENZA BUCO IN FORNO!

Febbraio 26, 2019
ciambelle senza buco
Beh che dire i giorni passano e la vita sembra andare avanti, nonostante tutto.
Grazie a quella chiesa gelida e colma di lacrime mi sono presa anche un bel raffreddore, tanto per non abbandonare questi mesi di influenza continua.
Oggi ho scritto al mio Super Dottore “dottore io non ce la faccio più sono esausta, un’altra volta malata!che devo fare?mi segni una vacanza ai Caraibi!!!!” ahahahh
Stasera sono andata a farmi visitare e per fortuna solo raffreddore e vie respiratorie chiuse, trachea arrossata, ma niente ai bronchi, quindi ancora un pò di medicine e l’anno prossimo, mi ha detto, ti becchi un bel vaccino perché così non puoi andare avanti.
Mi sono sparata antibiotico di ogni tipo tra dicembre e gennaio, causa tosse pazzesca, ho fatto rx torace, per fortuna tutto ok, ma ancora bene non sto.
Riposo???
Forse sì, ci vorrebbe ma io ieri sono andata al Carnevale con Elio!!!! Quale riposo?!?!!?
E mi sono pure mascherata!!!! Da chi???? Ve lo dico????
Merry Poppins……il mio amore indiscusso per questa celebre donna, così affine a me da farmi creare un vestito perfetto con abiti che avevo in casa….
Eh beh amici miei….le favole non devono mai smettere di farci sognare che la vita è bella!
Una vita abbiamo…viviamo e….. come diceva il buon saggio Tiziano Terzani Ridiamo, Ridiamo, Ridiamo!!!!!!!!!
Ingredienti:
300g di farina 00
300g di farina Manitoba
300ml di latte caldo
100g di zucchero di canna
la scorza di un limone grattugiato non trattato
3 uova
100g di strutto di cinta o se preferito di burro morbido
5g di lievito secco

Procedimento:

  1. Per prima cosa mescolate le farine col lievito e la scorza grattugiata in planetaria con foglia.
  2. Aggiungete poco alla volta il latte caldo sviluppando il glutine per circa 10 minuti a vel.3-4.
  3. Unite lo zucchero e ancora impastate molto bene.
  4. A questo punto sostituite la foglia con gancio uncino e aggiungete le uova, una alla volta, impastando per circa 10 minuti.
  5. Per ultimo unite lo strutto o il burro morbido e continuate ad impastare, finchè non risulterà un impasto morbido e omogeneo fino a raggiungere velocità 6.
  6. Oleate una ciotola e metteteci l’impasto coprendolo con pellicola oleata.
  7. Lasciate lievitare in forno spento luce accesa per 3-4 ore circa
  8. Riprendete ora l’impasto e sgonfiatelo su una spianatoia, stendetelo di uno spessore di 1cm e mezzo e con un coppapasta ricavate dei dischi di 5cm o 3cm se volete farli piccoli e fate un buco al centro.
  9. Lasciateli riposare in forno spento luce accesa coperti con carta forno ancora 1 ora
  10. Se li farete in forno basterà accenderlo funzione ventilata e cuocerli a 160°C per 20 minuti circa
  11. Una volta cotti spolverizzateli di zucchero a velo

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta