STELLE “VETRO” IN PASTA FROLLA…. E IL MIO SHOWCOOKING DA FLORENZI CASA!

23 Nov 2015
Difficoltà:

Tempo:

 

 

 

 

 

Quando si dice… “ho passato una splendida giornata” io penso alla giornata di ieri!
Cucinando, impastando, decorando, chiacchierando con un pubblico squisito fatto di persone simpatiche, interessate e interessanti ieri c’è stato il mio ultimo showcooking della stagione da Florenzi Casa “Finger-Food sfiziosi e idee regalo in barattolo per un Natale fatto a mano” e devo dire è riuscito tutto alla perfezione. Sapete il mio stadio universale di criticità personale, ma ieri è venuto tutto super, ci sono stati incidenti di percorso, come la rottura di un uovo, ma….io, che non mi perdo mai d’animo, ho ripreso in mano la situazione, variato la ricetta ottenendo ugualmente una pasta brise’ squisita!
Non mi piacciono gli showcooking dove non si impasta qualcosa, o dove i cuochi portano gli impasti pronti (tranne nei casi di lunghe lievitazioni li chiaramente è una questione di tempi) perché se portassi un impasto pronto, prima di tutto mi pare poco credibile e in più, dico io, mica tutti in questo mondo hanno la possibilità di avere robot, planetarie e tutto ciò che nasce per facilitarci la vita.
E così ieri dalle 16:00 alle 18:30 ho preparato cuori in pasta sfoglia, stelle di brisè presentate come un alberino di Natale in un bel piatto natalizio con mousse di Philadelphia, noci, ribes e pistacchi, cestini di sfoglia con petali di patate e frutta in guscio caramellata, ma, per onorare il mio pubblico, ho portato con me gli ultimi esperimenti fatti: stelle in frolla dolce effetto vetro, da attaccare all’albero di Natale, scorzette di arance candite e scorzette di arance caramellate con cioccolato!
Chiaramente in 3 minuti era sparito tutto ahahhahah ma ne sono felice li avevo portati apposta come il mio augurio di un felice e goloso Natale!!!
Le stelle decorative hanno suscitato un forte interesse per cui oggi vi scrivo la ricetta nel dettaglio in modo che possiate rifarle subito, io l’albero l’ho già fatto e voi?!?!?!
Buona settimana amici miei….
Ingredienti:
250g di farina 00
100g di burro
100g di zucchero a velo
1 uovo+1 tuorlo
scorza grattugiata di un limone bio
Ingredienti per effetto vetro:
caramelle dure ai vari gusti
Procedimento:
In una boule mettete farina, zucchero e mescolate, formate un cratere e schiudeteci le uova, impastate alcuni minuti, aggiungete il burro a pezzettini e impastata bene fino ad ottenere una palla omogenea.
Chiudete in pellicola e lasciate riposare per 30 minuti in frigorifero.
Intanto prendete le caramelle circa una 30ina mettetele in due fogli di carta forno e tritatele con martello (se avete un robot potente o il Bimby: 7 sec.vel Turbo) e mettete da parte.
Riprendete il vostro impasto e formate le stelle grandi, posizionatele su una leccarda rivestita di carta forno, premete al centro con una formina a stella piu piccola togliendo l’interno e con uno stecchino fate un buchino sulla punta, allargandolo un pò, perchè in cottura tenderà a chiudersi.
Infornate 5 minuti a 180°C, togliete dal forno e al centro di ogni stella bucata mettete la polvere di caramelle, uno strato al pari della stella, facendolo scivolare anche negli angoli. Quando l’avrete preparate tutte rinfornate per 10 minuti sempre a 180°C.
Le caramelle si scioglieranno formando questo effetto “vetrato”.
Lasciatele raffreddare benissimo.
Inserite il nastro che più vi piace nel buchino della stella e appendetele al vostro alberino di Natale!
Io non potrò, non resisterebbero all’attacco di Gandhi (il mio gattino), detto anche arrampicatore di alberi di Natale!!!!Ahahahhaa ho deciso quindi di tenerle da parte e posizionarle sull’albero la mattina di Natale!
Bon appètit!
P.S. MI RACCOMANDO SE QUALCUNA FA QUESTE STELLINE PER ABBELLIRE IL VOSTRO ALBERO MANDATEMI LA FOTO!!!!MI FAREBBE TANTO PIACERE!!!!

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Estate

Influencer per Verdissima

Difficoltà:

Alta

Tempo:

Una vita

Dolci, Estate

Galette alle ciliegie

Difficoltà:

Facile

Tempo:

40 minuti

Estate, Se semini raccogli

Eliminare i pidocchi dalle piante

Difficoltà:

facile

Tempo:

15 minuti

Primavera, Primi piatti

Orzo e verdurine di stagione

Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora