GIRELLE DI FROLLA E….ANDIAMO A MILANO!!!

08 Mag 2015
Difficoltà:

Tempo:

 

 

“Gemma come sto coi  capelli così?” tirandomeli su in uno chignon…

lei “mmm… bene Zia sei bellissima…sembri un pasticcino!!!!!!!”
Quanto li amo i bambini…………….le mie nipotine sono tutta la mia vita è per questo forse che amo alla follia vivere???
La prossima settimana sarò due giorni a Milano a fare diversi showcooking nei centralissimi Chiostri dell’Umanitaria a due passi dal Duomo per il FuoriExpo dove le eccellenze Toscane si alterneranno in showcooking, degustazioni, convegni una vera finestra di sapori toscani. Ha aperto le porte Firenze con i suoi prodotti doc continuando poi la prossima settimana con Quarrata e le eccellenze del nostro Montalbano, come potevo dire di no!!!
Per tutte le milanesi all’appello se siete libere mercoledì 13 e giovedì 14 maggio sarò là, passate a trovarmi e venite a vedere questa meravigliosa location…
Quindi potrei dirvi che mi aspetta una settimana intensa, con week end a Torino per l’uscita del libro bloggallinico dove sarà la mia ricettina!!!
Uahuuuu va beh intanto pensiamo a questo week end, vi lascio con questi biscottini “uno tira l’altro” semplici e veloci, una pasta frolla facile facile…
Buon week end, speriamo con tanto tanto sole!!!!!!
Ingredienti:
250g di farina 00
100g di burro temperatura ambiente
100g di zucchero a velo
1 uovo e 1 tuorlo
la scorza grattugiata di un limone non trattato
Per la parte al cioccolato:
aggiungi solo 2 cucchiaini di cacao amaro a metà impasto.
Procedimento:
Mettete nel Bimby farina e zucchero e frullate, in modo da ottenere lo zucchero a velo; se non avete il bimby sostituite con zucchero a velo.
Aggiungete le uova e amalgamate: 10 sec. vel.5
Infine il burro a pezzettini e la scorza grattugiata: 30 sec. vel.6
Togliete l’impasto, dividetelo in due parti uguali, reinserite nel boccale una parte e aggiungetevi il cacao: 10 sec. vel.5
Avvolgete i due impasti separatamente in pellicola alimentare e metteteli in frigo per 30 minuti.
Prendete a questo punto gli impasti, stendeteli spolverando il piano di lavoro con un po’ di farina e mettetene uno sopra l’altro. Arrotolate gli impasti su se stessi nel senso del lato più lungo. Avvolgete il rotolino in pellicola e lasciatelo ancora 30 minuti in frigo.
Rivestite intanto due leccarde con carta forno, riprendete il rotolino, toglietelo dalla pellicola e tagliate le girelle ogni fettina di circa 1cm.
Disponetele sulla placca da forno e infornate in forno ventilato a 180°C per 20 minuti circa.
Bon appètit!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Estate

Influencer per Verdissima

Difficoltà:

Alta

Tempo:

Una vita

Dolci, Estate

Galette alle ciliegie

Difficoltà:

Facile

Tempo:

40 minuti

Estate, Se semini raccogli

Eliminare i pidocchi dalle piante

Difficoltà:

facile

Tempo:

15 minuti

Primavera, Primi piatti

Orzo e verdurine di stagione

Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora