MARMELLATA DI FICHI E ZENZERO…. #ORTOMIO

03 Set 2014
Difficoltà:

Tempo:

Eccomi qui stremata dalla mole di lavoro che mi impegna ogni inizio stagione…il mio negozio sembra un campo da combattimento, merce sparsa ovunque, scatoloni da sballare, scatoloni da imballare per metter via ciò che rimane dell’estate, vetrine nuove da fare, clienti desiderosi da servire e coccolare mostrando, nel caos, le nuove collezioni…ma ce la farò non preoccupatevi.
Le mie gambe sono stanche, mi sento le vene pulsare intermittenti, cosicché ho dovuto ricorrere alle orribili calze elastiche che noi donne causa lavori che richiedono di stare sempre in piedi ci tocca indossare!!!
Le odio, mi fanno letteralmente schifo, niente di sexy in tutto ciò, ma se non voglio stancarmi più di quanto mi stanco, mi tocca indossarle…per fortuna i pantaloni lunghi nascondono e, viste le temperature poco stabili, non soffro troppo il caldo. Un appello a coloro che fanno questi collante  inventatevi qualcosa di più femminileeeeeee!!!Ahahhahahhaah
A parte i miei malesseri sto piuttosto bene, il mio umore è buono e questo mi piace, domani finalmente ritirerò quel foglio atteso per concludere una parte del percorso che abbiamo felicemente intrapreso noi della Famiglia Meoni!!!
Ieri sono stata in negozio fino alle 24:00 perché il mio Paese era in festa e, devo dire, è stato tutto molto carino, organizzato bene e….udite udite in una delle piazze c’era anche lo spazio FOOD !!!!!!!!!!
Siamo andate a mangiarci una strepitosa schiacciata con mortadella del
F.lli Lunardi, le loro mani hanno il potere di creare delle leccornie uniche, quando ti trovi di fronte al loro bancone non puoi che lasciarti pervadere dal  desiderio di assaggiare assaggiare assaggiare, scacciando via la vocina “dieta”, perché ogni cosa sia dolce che salata è strepitosamente divina!
Se capitate da queste parte non potrete mancare una visitina al loro negozio di alimentari, a Quarrata dal 1966, chiudere gli occhi e lasciarvi conquistare dagli odori e dai sapori che solo lì puoi sentire!
Dopo aver mangiato questa schiacciata con mortadella affettata a mano, fatto assolutamente da non sottovalutare per l’integrità dei sapori, siamo tornate in negozio a lavorare col pancino pieno e il cuore felice…
Alle 24:00 da casa mia sono riuscita a vedere i fuochi d’artificio che, posso garantirvi, sono stati strepitosi, sono iniziati un po’ a singhiozzi, ma poi, hanno preso il via scoppio dopo scoppio tra cuori, cerchi che formavano il disegno dell’infinito, salici piangenti e altre forme colorate; il tutto coccolando Gandhi piuttosto impaurito dai forti schiamazzi notturni.
Non posso che concludere questo post con una delle mie marmellate preferite, che faccio ogni anno diventando ormai un Must nel mio carnet di Marmellate:
FICHI E ZENZERO….un connubio perfetto!
Ingredienti:
2 kg  di fichi
800 g di zucchero
il succo di 2 limoni
1 bel pezzo di radice di zenzero
Procedimento:
Per prima cosa lavate i fichi e tagliateli a pezzetti, non troppo sottili se, come a me, vi piace gustare questo tipo di marmellata a pezzi, non troppo liquida.
Versateli in una pentola e irrorare col succo dei limoni (per non buttar via niente, potrete anche grattugiare la scorza).
Iniziate a cuocere per 5 minuti a fuoco vivace, aggiungete lo zucchero e abbassate la fiamma, continuando la cottura per circa 30 minuti. Abbiate cura di girarla spesso. A questo punto pulite una radice di zenzero, privandola della pelle e tagliatela a fettine sottili sottili; unitela alla marmellate e continuate la cottura ancora 15 minuti.
Versate la vostra marmellata in vasetti precedentemente sterilizzati, chiudete bene il tappo e capovolgete.
Bon appètit!
CONSIGLIO: questa marmellata io la trovo favolosa, perché si sposa perfettamente sia con i dolci che con i salati. Se vorrete abbinarla a formaggi io consiglierei tutta la famiglia degli Erborinati e pecorini stagionati.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Estate

Influencer per Verdissima

Difficoltà:

Alta

Tempo:

Una vita

Dolci, Estate

Galette alle ciliegie

Difficoltà:

Facile

Tempo:

40 minuti

Estate, Se semini raccogli

Eliminare i pidocchi dalle piante

Difficoltà:

facile

Tempo:

15 minuti

Primavera, Primi piatti

Orzo e verdurine di stagione

Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora