involtini di zucchine, bresaola e philadelphia

22 Ago 2013
Difficoltà:

Tempo:

Buon pomeriggio cari amici posso confidarvi di essere totalmente a pezzi!!!!!

Una mia amica una volta mi disse “non star sempre a pulire tanto te credi di essere la padrona di casa, ma la vera padrona è la polvere…pulisci pulisci e quella torna sempre!”
Non sono una fissata delle pulizie “acqua santa” e non sono nemmeno una di quelle persone che hanno il giorno fisso stabilito di pulizia settimanale, ma era giunto il momento di dichiarare guerra alla “padrona”.
Così stamani mi sono alzata alle 7:30 e via ho aperto le danze…acchiappato il mio folletto, inserito il riduttore perlustrando ogni centimetro del mio lettone rivestito in tessuto. Un tempo, quando mi sposai, ben 5 anni fa, quel letto era bellissimo, me l’ero fatto fare da mio cognato identico ad uno che avevo visto su una rivista, con la testata imbottita e la “gonnella” giro giro tutto in lino color corda. Poi è arrivato Gandhi il mio amato musetto a 4 zampe al quale perdono tutto e ha pensato bene di arrotarcisi le unghie riempiendolo di buchini e fili tirati.
Va beh fra qualche anno mi deciderò a cambiare il rivestimento, è sempre un modo per rinnovare un pò!
Poi son passata alle finestre, alle persiane, ai bagni ho tolto le coperte e buttate in lavatrice, ho messo i tappeti a prender aria sul terrazzo per poi finire a lucidare il soggiorno e la sala. Dare il cencio per me è peggio che stirare! Quando son arrivata al tappeto di ecopelliccia (un regalo di molti anni fa) il mio nasino radar (come dice mio marito) ha sentito un odorino strano e allora via…quel tappeto è addirittura finito sul giardino e con sistola e sapone ho strappato via qualunque impurità lasciandolo steso ad asciugare!!
Alle 15:30 ho detto “BASTA” agguantato un gelato dal freezer e mi sono addirittura addormentata sul divano.
Ora sono di nuovo viva, devo ancora buttarmi sotto la doccia ma intanto penso a voi e ai vostri pancini…
Che ne dite di questo piattino colorato, veloce e fresco per stasera?!!?

 

 

Non darò le dosi perchè a seconda di quanti sarete potrete aumentare il numero di zucchine, la bresaola e il Philadelphia.
Tagliate finemente la zucchina e grigliatela qualche minuto.
Disponetela su un vassoio e condite con sale olio e timo.
Prendete una fettina aggiungete una fetta di bresaola e un cucchiaino di Philadelphia (o altro formaggio spalmabile) arrotolate mettendo ogni involtino l’uno attaccato all’altro in modo che stiano ben chiusi.
Avevo anche dei pomodorini ciliegini così li ho aggiunti, mi sembra proprio diano quel tocco in più a questo piattino estivo improvvisato.
Bon appètit!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Eccetera

Risotto piselli e gamberi

Difficoltà:

facile

Tempo:

30 minuti

Il pane quotidiano, Secondi piatti

Piadina mon amour

Difficoltà:

Facile

Tempo:

5 minuti

Primi piatti

Vellutata di asparagi e polpo grigliato

Difficoltà:

Facile

Tempo:

2 ore