cake pops

17 Apr 2013
Difficoltà:

Tempo:

Mamma mia quanto sono rimasta indietro….avrei da pubblicare non so nemmeno io quante ricette, ma non temete amici miei, piano piano mi rimetto in pari; voi continuate a seguirmi!!!
Oggi mi sono svegliata presto, per me il presto sono…sveglia h.7:45 ho fatto alcuni esercizi di yoga, mia routine mattituna per iniziare col sorriso la giornata, ho fatto due coccole al mio gattone, Gandhi, e mi son letteralmente infilata sotto la doccia!!!
Che bello, quando il sole cerca di raggiungerti tra le fessure delle persiane, non c’è cosa migliore che farsi una doccia, lasciarsi accarezzare dal getto dell’acqua e coccolarsi un pò.
Dopodichè mi son seduta, fatto la mia colazione con crostata alle due marmellate, tutto esclusivamente hand made, sorseggiato il mio caffè con l’idea fissa in testa che, appena fossi rientrata da lavoro, avrei pubblicato qualcosa per voi. Quale ricetta migliore se non degli sfiziosi cake pops preparati domenica mattina con la mia adorata nipotina Gemma per il pic-nic del pomeriggio? Chiaramente ispirata dalla genialità della chef più straordinaria che io abbia mai seguito…sì sì parlo sempre di lei Lorraine Pascale.
La sua ricetta originale si chiama così: “cake pops…sfacciatamente facili”….

Ingredienti:
2 confezioni di biscotti al cioccolato
1 cucchiaio abbondante di crema al cioccolato
250 g di cioccolato bianco (qualità economica si scioglie meglio)
granellini di zucchero colorati
cocco disidratato
bastoncini in legno o in plastica se riusciti a trovarli!
Procedimento:
Versate nel mix (o nel Bimby per chi ce l’ha) i biscotti e frullate: 20 sec. vel.5
Aggiungete la crema di cioccolato e impastate, finchè non diventa una bella palla (altrimenti aggiungete un altro cucchiaio di crema).
Formate delle palline aiutandovi con le mani e disponetele su un vassoio coperto di carta forno.
Mettete a riposare in freezer per 15 minuti.
Sciogliete a bagno maria il cioccolato bianco ottenendo una crema liscia.
Prendete degli stecchini lunghi in legno (non ho trovato i bastoncini da lecca lecca e, se avete indicazioni, per favore suggeritemi dove posso trovarli), intuffate la parte appuntita nel cioccolato fuso in modo da fare da colla.
Una volta inseriti tutti gli stecchini intingete le palline nel cioccolato e subito nelle decorazioni (ottima anche la granella di nocciole).
Inserite i vostri cake pops in un vasetto pieno di palline di zucchero, fagioli, qualcosa che lo renda stabile (era l’unico vasetto pronto che avevo visti i miei soliti tempi ristretti) infilate i lecca lecca in modo che riposino e metteteli nel congelatore, finchè non si saranno rassodati.
La prima cosa che Gemma ha detto quando si è svegliata dal sonnellino pomeridiano è stato: “Pallineeee!!!”
Bon appetit!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Estate

Influencer per Verdissima

Difficoltà:

Alta

Tempo:

Una vita

Dolci, Estate

Galette alle ciliegie

Difficoltà:

Facile

Tempo:

40 minuti

Estate, Se semini raccogli

Eliminare i pidocchi dalle piante

Difficoltà:

facile

Tempo:

15 minuti

Primavera, Primi piatti

Orzo e verdurine di stagione

Difficoltà:

facile

Tempo:

1 ora