Pesto di barberosse

19 Apr 2022
Difficoltà:

Facili

Tempo:

10 minuti

Una ricettina sfiziosa per grandi e per piccini, il pesto di barberosse; perfetto anche per chi come me ha carenze di ferro!

Ormai lo sapete quando io sia sotto tono, per quanto riguardano i miei valori di ferro, per cui, me le studio tutte per inserire nella mia quotidianità questo meraviglioso ortaggio.

Non solo bello da vedersi, ma un ortaggio di cui non si butta proprio niente: oggi vi insegnerò come fare il pesto di barberosse, che renderà i vostri primi piatti ROSA!

Pochissime calorie, ricca di sali minerali e vitamine, apportatrice sana di ferro, calcio, potassio, fosforo e sodio.

Potrai conservarlo in barattolo se lo surgelerei, ottimo metodo per avere un condimento veloce fatto in casa da te.

Ingredienti

  • i gambi di due barberosse

    10 gherigli di noci

    30g di parmigiano reggiano

    olio evo

    sale qb

Procedimento:

Lavate sotto acqua corrente i gambi, tagliate via le foglie

Metteteli all’interno di un robot (io Magimix Cook Expert), unite il parmigiano reggiano, e noci pecan, che sono più dolci, ma se non l’avete potrete usare quelle normali

Frullate tutto, aggiungendo a filo l’olio evo, finché non otterrete una consistenza cremosa

Potrete usarlo su una fetta di pane arrostita, per condire la pasta, un risotto è buono in mille modi!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Antipasti, Conservare in barattolo, Primavera

Carciofi Sottolio

Difficoltà:

facile

Tempo:

la pazienza è la virtù dei forti

Dove mangiare e Dove Bere, Eventi e Viaggi

Cibus 2024

Difficoltà:

media

Tempo:

non basta un giorno

Eventi e Viaggi

Corso per bambini: Facciamo la scrocchiarella?

Difficoltà:

divertimento assicurato

Tempo:

2 ore