Gluten Free, Primi piatti, Ricette per bambini, Ricette vegetariane

Risotto ai Funghi Porcini

Settembre 27, 2019
risotto ai porcini

Mai pulito i funghi!

Eccomi, di fronte a tanta bellezza non potevo dire di no!

Il mio amico Luca ( alias AnimoContadino) mi ha mandato un messaggio con una foto dei funghi e scritto “interessano?”, ho subito risposto “certo che siiiiiii”

Domenica mattina così mi son buttata nell’avventura di “come si puliscono i funghi?” niente paura ormai non ho più freni!!!

Non spaventatevi neppure voi è un gioco da ragazzi: basterà togliere l’estremità del gambo, la parte più spugnosa, poi con un coltellino a lama liscia e punta fine grattare appena, togliendo la terra in eccesso.

Dopodiché con una spugnetta umida (non bagnata, perché i funghi non vanno puliti con l’acqua, sennò si impregneranno e potrete buttarli) togliete via i residui.

Cosa si sposa alla perfezione con i funghi? Il riso!

Per cui ho preso il riso più buono del mondo, il mio RisoNaturalia, della mia amica Federica e ho fatto un ottimo risotto.

Di solito dicono di metterci il prezzemolo, io invece ho usato un ciuffetto di salvia e un ramo di rosmarino che ho lasciati integri fino alla fine e li ho tolti solo a cottura ultimata.

Il profumo delle erbe è eccezionale e si è sposato alla perfezione col mio riso ai funghi porcini.

Ingredienti:

250g di riso integrale ( RisoNaturalia )

1 lt di acqua calda circa

5 funghi porcini di media grandezza

1 scalogno

1 ciuffetto di salvia

1 ramo di rosmarino

2 cucchiai di dado granulare vegetale ( qui la ricetta )

1/2 bicchiere di vino bianco secco

pepe, sale, olio evo

1 noce di burro per mantecare

Procedimento:

  • Per prima cosa pulite i funghi come vi ho scritto sopra, poi tagliateli, prima il cappello poi il gambo nel senso della lunghezza, tenendone da parte alcuni da mettere crudi sul riso impiattato
  • Portate a bollore l’acqua
  • In un tegame soffriggete lo scalogno affettato e l’olio, unite il riso, la salvia e il rosmarino e tostatelo alcuni minuti
  • Aggiungete il vino sempre a fiamma alta e lasciate evaporare
  • Unite l’acqua poco alla volta coprendo il riso e unite anche i funghi
  • Cuocete circa 20 minuti, ma assaggiatelo ogni tanto
  • Aggiungete il dado
  • A cottura ultimata mantecate con il burro
  • Impiattate, guarnite con una macinata di pepe ( per gli adulti) e guarnite con le fette di funghi
risotto ai funghi porcini

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta