Conservare in barattolo, Ricette Toscane

SCIROPPO DI SAMBUCO: LA NATURA SE LA CONOSCI TI PREMIA!

Giugno 14, 2019
sciroppo di sambuco

Ormai io me lo porto ovunque, anche nei miei amati Pic-Nic domenicali….

Non posso più starne senza….

Ingredienti per 2lt di sciroppo:

4-5 limoni non trattati 10-12 fiori di sambuco 1,5lt di acqua   1,5kg di zucchero 180ml di aceto di mele  

Procedimento:

Per prima cosa lavate e tagliate i limoni a fette, metteteli in una ciotola capiente, unite l’acqua, i fiori di sambuco lavati, premete tutto sul fondo in modo che si impregneranno dell’acqua e coprite con pellicola.

Mettete in frigo per 36 ore.  

Una volta passato il tempo di posa filtrate in una pentola capiente il liquido con un colino, strizzando i fiori e le fette di limone, aggiungete lo zucchero e l’aceto e portate a ebollizione, continuando a cuocere 10 minuti dal bollore mescolando.

Spegnete e invasate, chiudete ermeticamente con tappo e conservate in dispensa per 1 mese.  

Una volta aperto conservate in frigo

METODO DI UTILIZZO:

1. sciroppo per guarnire per frutta fresca, gelato, panna cotta, crema, pancake, French toast

2. bibita fresca con acqua fredda, menta, limone a fette

3. 1 bicchiere di cocktail Ugo: 15cl (40%)di Prosecco, una spruzzata di soda, foglie di menta, 2cl (20%) di sciroppo di sambuco, fette di limone e ghiaccio

Forse ti piacerà anche

Non ci sono commenti

Lascia una risposta